Depurazione acque con filtri per il trattamento fisico

FILTRI WF E BWF

I depuratori della serie WF sono appositamente studiati e realizzati per effettuare il trattamento fisico delle acque reflue provenienti da impianti di lavaggio automezzi e raggruppano in sè tutte le prerogative ed accoppiamenti tecnici del processo di filtrazione - assorbimento avanzato.
Caratteristiche peculiari:

  • elasticità di portata;
  • efficiente ciclo di controlavaggio;
  • ripetibilità nel tempo del ciclo di controlavaggio;
  • massima efficienza del grado di filtrazione;
  • massima resa nel ciclo di adsorbimento finale;
  • ugelli di distribuzione dell'acqua all'interno per evitare la formazione di percorsi preferenziali;
  • sistema antisifone per impedire durante le soste l'essiccamento dei carboni attivi a contatto con l'aria.


L'elevata efficienza nella filtrazione consente alla sezione di adsorbimento di potere operare nelle migliori condizioni e quindi rendere i carboni attivi più duraturi nel tempo, riducendo i costi di gestione.
Con la filtrazione su quarzite si rimuovono dall’acqua eventuali particelle di materiale sedimentabile o in sospensione sfuggite ai precedenti trattamenti, mentre con la sezione di adsorbimento su carboni attivi si eliminano le sostanze organiche residue quali idrocarburi e detergenti e gli eventuali metalli disciolti rimasti.

La serie di depuratori BWF è invece la versione che permette il riutilizzo delle acque depurate con l’ausilio di una stazione di ossigenazione e di un dosaggio di un deodorizzante chimico.

Entrambi i sistemi sono caratterizzati da una ampia serie di opzionali.

Fotogallery

zoom

Impianto serie BWF » Depurazione acque con filtri per il trattamento fisico

Impianto serie BWF

Impianto serie BWF » Depurazione acque con filtri per il trattamento fisico

Impianto serie BWF